Lo provo e vi faccio sapere!

domenica 20 dicembre 2015

Panettoni velocissimi (furbi in un ora)



Mancano pochi giorni a Natale, se avete paura della frenesia dei regali all' ultimo minuto e l'ansia di non riuscire ad accontentare tutti, in meno di un ora avrete dei panettoncini veloci e  molto golosi.





PANETTONCINI TIPO PLUM CAKE CON GOCCE DI CIOCCOLATA

Ingredienti per 9 stampini da 100 grammi:

  • 100 gr burro morbido
  • 150 gr zucchero
  • n°3 uova
  • 300 gr farina
  • 50 gr fecola 
  • mezza bustina di lievito per dolci
  • 100 gr gocce di cioccolata
  • 100 gr di succo di arancia
  • scorza di 2 arance 
  • sale, vaniglia


Preparazione:

Dividete le uova e montate a neve gli albumi con un pizzico di sale.
In un altra ciotola montare il burro con lo zucchero e gli aromi.
Quando avrà raggiunto una consistenza spumosa aggiungete un tuorlo alla volta, avendo cura di aspettare che il burro lo assorba prima di unire il secondo.
Versare delicatamente e mescolare dal basso verso l'alto la farina setacciata con la fecola e il lievito per dolci.
Alla fine incorporare gli albumi e le gocce di cioccolato.
Colare negli stampini fino a due centimetri dal bordo e infornare a 160° per 40 minuti circa.








Noi li abbiamo già regalati.. e voi cosa aspettate a farli?



La ricetta era da tempo scritta su un foglio e accantonata per dare spazio ad altre che vi ho proposto, e mi spiace non riuscire a risalire al sito da cui l'ho tratta.



martedì 15 dicembre 2015

Omini di pan di zenzero - Gingerbread

Tra i preparativi per il nostro Natale, non potevano mancare i famosissimi Omini di pan di zenzero o Gingerbread.
La preparazione è simile ad una pasta frolla, ma con l'aggiunta di zucchero di canna, di sciroppo d'acero e ovviamente dello zenzero!



OMINI DI PAN DI ZENZERO

Ingredienti:
  • 350 gr farina
  • un uovo
  • 100 gr di burro
  • n°2 cucchiai di zenzero in polvere
  • 180 gr di zucchero di canna 
  • 50 gr di sciroppo di acero (o miele)
Preparazione:

Mescolare bene il burro con lo zucchero, lo sciroppo di acero e lo zenzero. Unire l'uovo e poi la farina setacciata. Far riposare in frigorifero per una mezzoretta.
Stendere il panetto ad uno spessore di mezzo centimetro e stampare con la formina apposita.
Infornare a 175° per circa 14 minuti. 

Ingredienti e preparazione della glassa:
  • 50 gr acqua
  • 200 gr zucchero a velo 
Setacciare lo zucchero a velo e mescolare con l'acqua fino a raggiungimento di una glassa fluida e densa.
Preparare un cornetto con carta forno (tutorial qui) e decorare i biscottini freddi.







Belli vero?



Con questa ricetta partecipo al Link Party di Silvia del blog InArteSy






lunedì 14 dicembre 2015

Biglietti di Natale diy

Abbiamo impacchettato molti regalini e ora, attaccato al fiocco ci manca solamente il bigliettino.
Non penserete mica di comprarli, vero?




Ecco Giuggiola che appiccicata più che mai, si cimenta a incollare stelline e a scrivere gli auguri.







Preparate cartoncino colorato e qualche decorazione e.. come sempre via alla fantasia!



Carini vero?!?

mercoledì 9 dicembre 2015

I regali per Natale? Ecco dove acquistarli con uno speciale sconto

Ultimamente utilizzo molti accessori, sopratutto colane e orecchini. Ho dovuto abbandonare le collane per qualche anno in quanto Giuggiola si arrampicava per stapparmeli e trascinarli per casa; e gli orecchini era come un richiamo sbrilluccicoso. Ora che è ''grande'' posso rimposessarmi dei miei vecchi monili, e perché no, anche comprarne di altri ancor più luccicosi.


Come ben sapete un sito on-line che consiglio spesso è Born Pretty
Visitate il loro sito e troverete moltissimi smalti e utensili per la nail art, trucchi, collane, braccialetti e orecchini per donna e per uomo. Alla moda e con prezzi accessibili, spesso troverete offerte imperdibili.


Tra gli ultimi acquisti vi faccio vedere ciò che ho preso per me, spendendo davvero pochissimo.



Orecchini con sfera in filo intrecciato luccicosissimi 
Braccialetto in corda bianca con perle in acciaio e strass


Braccialetto in corda nera con perla in acciaio e strass



Kit di 4 orecchini da regalare alle mie nipotine


Questi i miei acquisti, che mi son stati recapitati in circa 15 giorni dall'invio dell'ordine e utilizzando il CODICE E10T10 ho sfruttato lo SCONTO DEL 10%  !


Qui potete vedere altri gioielli acquistati sempre sul sito


Approfittatene anche voi!

giovedì 3 dicembre 2015

Swap delle Bloggalline Natale 2015



Con orgoglio partecipo allo Swap Natalizio con le mie amiche Bloggalline. Si tratta di uno scambio di prodotti tipici regionali e/o qualsiasi props da inviare a un'altra FoodBlogger senza che chi riceve sappia nulla in anticipo!
Praticamente Babbo Natale arriva.. ma non sai chi ti ha fatto il regalo finchè non apri il pacco!!


E' la prima volta che partecipo, e devo ammettere che ho attraversato diversi stati d'ansia:


  • primo: chissà a Chi dovrò inviare?
  • secondo: cosa metto dentro il pacco?
  • terzo: speriamo sia tutto di gradimento!
  • quarto: la lettera d'accompagnamento (scrivere lettere non è mai stato il mio forte, ma se inizio non mi fermo più, modalità papiro: On )
  • quinto: la spedizione. Ho spedito martedì mattina, spero che il pacco arrivi entro la settimana e in buone condizioni. W le Poste!
  • sesto: adesso sono qui che aspetto un colombo, un fischio o un cenno per sapere se è andato a buon fine.





 Questi i prodotti che ho inviato:


- un alberello fai da noi fatta da me e Giuggiola
- un chilo di Blave di Mortean -  Farina di Mais (prodotto tipico locale)
- pirottini per muffin quadrati con gufetti scelti da Giuggiola 
- zucchero al cacao del negozio equosolidale 
- una tazza per infusi scelta da Giuggiola 
- cestino props
- un sacchettino di mirtilli rossi 
- un sacchettino di infuso di fragola che noi adoriamo
- un sacchettino di strucchi (dolcetti tipici delle Valli del Natisone)





Ecco, sappiate che l'ansia si sta prendendo gioco di me!





martedì 1 dicembre 2015

Angioletti con i tappi di sughero

Quest'anno come richiesta dalle Maestre di Giuggiola sono stati i decori Natalizi per l'asilo.
Ho pensato di presentare degli angioletti riciclosi, proprio nel nostro stile. 
Quindi abbiamo preparato le basi a casa e domani finiro' gli altri direttamente alla scuola, assieme a Giuggiola e alle altre mamme.


Giuro che la pecora sulla palma l'ho scoperta dopo aver pubblicato!!    -.-'



ANGIOLETTI CON I TAPPI DI SUGHERO

Materiale:
  • tappi di sughero
  • bomboletta spray bianca
  • una confezione vuota di caffè
  • colla vinilica
  • dischetti cotone 
  • tutto ciò che puo' servire a rendere bello un angioletto
  • fantasia!
Come prima cosa abbiamo fissato degli stuzzicadenti ai tappi e infilzati su un supporto in modo da verniciarli con la bomboletta spray senza doverli tenere in mano! (fatelo voi mamme, la bomboletta è puzzerrima e non va bene che i bimbi respirino).
Nel frattempo che la vernice si asciuga, potete pensare ai capelli degli angioletti. Noi abbiamo ricavato dei ''riccioli'' da un pezzo di canapa da idraulico (presa nella cassetta dell' Uomo di casa, ovviamente a sua insaputa).
Poi è giunto il momento delle ali. A casa avevamo le confezioni delle buste del caffè argentate all'interno. Abbiamo disegnato e ritagliato la forma delle ali, poi con colla vinilica abbiamo attaccato i dischetti di cotone leggermente 'gonfiati'. Per gonfiarli e renderli sofficiosi basta punzecchiare delicatamente il cotone cercando di dare la forma che abbiamo disegnato alle ali.
Appena i tappi si saranno asciugati potete disegnare il viso, colorire l'incarnato con un ombretto e attaccare le ali tenendo la parte argentata all'interno, i capelli boccolosi (???) e un aureola ricavata da un pezzo di stoffa gialla incollata a cerchietto. Giuggiola ha voluto vestirli a festa, quindi con un pezzettino di stoffa abbiamo ritagliato anche una tunica sbrilluccicosa.. molto rock, come dice lei!

Se avete altre cianfrusaglie altri accessori, sbizzarritevi con la fantasia e abbellite gli angioletti come più vi aggrada!


Sono stata più tempo a scrivere questo tutorial farlocco che a sviluppare gli accessori!


il tappo con la base bianca









Domani sarà il 'grande giorno' e spero che tutto fili liscio!