Lo provo e vi faccio sapere!

giovedì 22 settembre 2016

Autunno è arrivato..

Visualizzazione di FullSizeRender.jpg





Che dolcezza infantile
nella mattinata tranquilla!
C'è il sole tra le foglie gialle
e i ragni tendono fra i rami
le loro strade di seta.


F.G.Lorca








mercoledì 7 settembre 2016

Winx Reunion 2 - Lignano Sabbiadoro 2/3/4 settembre 2016


Questo fine settimana siamo state invitate alla Seconda Reunion delle Winx ospitata dal Comune di Lignano Sabbiadoro.



Il cartone disegnato e prodotto in Italia da Iginio Straffi è conosciutissimo in 150 paesi e racconta le avventure di una fatina dai capelli arancioni chiamata Bloom e delle sue amiche: Stella, Musa, Flora, Tecna e Aisha che compongono il Winx Club.
Le giovani fatine studiano in un college magico chiamato Alfea dove quotidianamente si trovano ad affrontare avversari pericolosi che vogliono distruggere la Dimensione Magica.

Risultati immagini per winx nomi


Noi siamo arrivate venerdì di primo mattino, considerando che il programma invitava a presentarsi alle 10.00 per le iscrizioni alle attività programmate. Ma al nostro arrivo, la coda sotto il sole era già arrivata ad un ora di attesa. Ho provato a mettermi in coda per ritirare il mio welcome kit, visto che mi ero registrata, ma dopo nemmeno due minuti Giuggiola stava già scappando per andare sotto i gazebi. Quindi mi sono ritrovata ad allontanarmi (per la prima volta) dalla fila per seguirla e sperare di non perderla.
Abbiamo fatto un giretto nella Winx Arena per vedere le proposte: c'era l'angolo relax offerto dalla Edicart per leggere e sfogliare i libri comodamente sdraiati su morbidi cuscini, c'era l'angolo per decorare una collana con lustrini sbrilluccicosi, un gazebo dove distribuivano le ali da colorare (poco spazio per così tanta affluenza e per di più al sole), e la pista dove il simpaticissimo Mattia intratteneva le bambine tra balli e giochi.
Giuggiola ha subito dimostrato interesse per le ali e i suoi amatissimi pennarelli, e poi per una partita a 'ruba bandiera'.

Giuggiola colora le ali fatate

Lustrini e paiettes per decorare al meglio le ali
Gazebo area relax e lettura


Poi ho combattuto per rimetterci in coda, due minuti e stava già adocchiando altre attività, rincorrerla per la pista era diventato il suo gioco preferito!!

La riporto in coda, per la terza volta, mentre lei si dimena, la gente annaspa per il caldo, le attività pomeridiane erano già al completo e io, guardando l'orologio vedo già che è ora di pranzo. Facciamo i bagagli e nella speranza di una coda più veloce, rinnovo l'invito per il pomeriggio.




Pomeriggio ritorniamo piene di speranze, i laboratori erano a numero chiuso e ovviamente tutti già occupati, fortunatamente mentre mia cugina tiene d'occhio le bambine, io riesco a prendere il welcome kit!
Apro il mio sacchetto come una bimba al giorno del proprio compleanno: uno zainetto, una maglietta Winx Reunion 2 e una chiavetta usb con le info, mentre per Giuggiola un super zainetto con una maglietta Winx Reunion 2, una bambola Winx Bloom in edizione speciale, un libricino e le mitiche ali fatate.



Alle 18.00 (anzi, pochi minuti prima delle 18.30) arrivano su delle bellissime auto d'epoca le nostre fatine.










Sabato 3 siamo ritornate sempre verso le 10, quando iniziavano le attività. Giuggiola si è fiondata in pole position per aggiudicarsi un posto alla caccia al tesoro. Le hanno assegnato il braccialetto ed era nella squadra di Musa. Ecco, anche qui un punto negativo nell'organizzazione: non si possono lasciare i bambini sotto il sole mezz'ora per aspettare di formare la squadre!! E infatti, Giuggiola ha restituito il bracciale perchè annoiata ad aspettare. E mi dispiace di aver visto anche altre bimbe fare uguale.



Domenica 5 al gran finale ci siamo assentate e non siamo riuscite a partecipare alle attività e agli spettacoli, quindi non posso esprimermi. Nei laboratori si potevano creare aquiloni e partecipare ad altre attività ludiche.

Noi ci siamo divertite, nonostante un pò di disorganizzazione nei laboratori e le attese insopportabili al solleone per una clientela esigente e poco predisposta ad aspettare. Magari il prossimo anno ci saranno laboratori veloci e senza prenotazione, dove tutte le bambine possono partecipare!