Lo provo e vi faccio sapere!

giovedì 8 ottobre 2015

Pasta fresca alle carote viola

Al supermercato non ho saputo resistere.
Erano lì che mi guardavano a ammiccavano. Una signora continuava a blaterare su cosa fossero, come si potessero usare, e dubitava della loro provenienza e genuinità.
Bene signora, prenda quelle classiche e lasci a me l'ultimo chilo di CAROTE VIOLA.

A casa ho coinvolto Giuggola nella preparazione, e devo dire che è stata più contenta di avere le mani viola che del risultato finale.





TAGLIATELLE ALLE CAROTE VIOLA

Ingredienti:

  • 250 gr di carote viola
  • 500 gr di farina
  • n° 2 uova
  • 80 gr acqua 
  • 10 gr sale
Preparazione:

Pelare le carote e tagliarle a cubettini e farle lessare per qualche minuti. Versarle subito in una ciotola con acqua e ghiaccio in modo da 'fermare' il colore.
Fare una fontana con la farina, le uova, le carote frullate e il sale. L'acqua va messa un po' per volta in quanto bisogna amalgamare fino ad aver un impasto liscio e omogeneo. 
Lasciar riposare a temperatura ambiente una mezz'oretta, poi stendere con la macchinetta per la pasta alla misura preferita. Noi questa volta abbiamo optato per le tagliatelle, condite poi con una fonduta di taleggio.







Voi le avete mai provate?


4 commenti:

  1. Stuperndo il colore viola, ma hai aggiunto altro alla pasta per avere quel colore?
    Maria

    RispondiElimina
  2. Ciao Maria, no, non ho aggiunto nessun colore! Sono bastate le carote, e dopo cotta la pasta ha un colore viola ancora più vivace. Provale!!!

    RispondiElimina
  3. Ciao, sono Christina, mi piace molto il tuo blog e trovo sempre molte ricette facili.
    Vorrei proporle per la cena di Halloween, dove avro' amici ospiti con figli, dici che piacciano ai bambini? Grazie

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Christina, benvenuta!
      Io questa pasta l'ho preparata assieme alla mia bimba e devo dire che se l'è mangiata divertita. Per noi abbiamo condito con una salsa al taleggio, per lei con un filo di olio.
      ;-)

      Elimina