Lo provo e vi faccio sapere!

venerdì 17 ottobre 2014

Torta della Strega di Biancaneve - yogurt e mele rosse



Ieri al mercato ho trovato delle belle mele rosse e, come trasportata da un flusso fiabesco, visto che ultimamente è molto 'presa' dai racconti, ho proposto a Giuggiola di preparare la Torta della Strega di Biancaneve.










Torta della Strega di Biancaneve (torta alle mele rosse)

Ingredienti:


  • Uova n°5
  • Burro fuso freddo 190gr
  • Zucchero  200gr
  • Farina 250gr
  • Yogurt bianco 150gr
  • Mele rosse n° 4
  • Scorza di 2 limoni grattugiati
  • Sale un pizzico

Procedimento:

Mettere sul fuoco il pentolone, emh.. intendevo.. accendere il forno a 170°.
Grattugiare la scorza dei limoni. Pelare le mele e tagliarle a cubettini di circa 1 cm e metterle in una ciotolina con il succo di un limone così non diventano scure.

Sbattere i tuorli con lo zucchero e la scorza di limone finchè diventano spumosi, incorporare delicatamente la farina setacciata, il burro fuso e lo yogurt. Alla fine aggiungere gli albumi montati a neve con un pizzico di sale e le mele ( sgocciolate dal succo, se ce n'è in eccesso).
Versare nello stampo imburrato e infarinato e .. infornare per circa 50 minuti!


Volendo si può decorare con fettine di mele sopra prima di infornare, oppure spolverare di zucchero a velo una volta che si è raffreddata. Io non metto nè uno nè l'altro in quanto a Giuggiola non piace lo zucchero sopra.
Quindi la nostra si presenta così, molto avvelenata rustica!


La nostra torta appena sfornata





Si vedono le mele avvelenate!!




La strega che vede la nostra torta


Buonissima idea anche per Halloween!!





Con questa ricetta partecipo al contest ricette d'autunno


Contest Ricette d’Autunno



Con questa ricetta partecipo alla raccolta dei progetti per l'autunno






4 commenti:

  1. Ciao, arrivo da te grazie al contest "Ricette d'Autunno" al quale anch'io partecipo. Complimenti per tuo blog. Mi sono unita ai tuoi lettori e mi piacerebbe tanto che tu facessi altrettanto. Grazie e buona giornata. Claudia
    http://www.lacucinadistagione.blogspot.it/

    RispondiElimina
  2. Ciao sei molto simpatica.complimenti!!provero' a fare la tua torta avvelenata!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Manuela! Questa torta avvelenata crea dipendenza, io ti ho avvertita!!

      : -)

      Elimina
  3. Ciao sei molto simpatica.complimenti!!provero' a fare la tua torta avvelenata!!

    RispondiElimina