Lo provo e vi faccio sapere!

giovedì 6 novembre 2014

Strudel intrecciato di mele



Ho acquistato al mercato delle bellissime mele verdi e vi vorrei presentare lo strudel intrecciato che piace tanto a Giuggiola.
E' molto semplice da preparare in quanto i vari ingredienti sono messi a strati e non facendo un impasto compatto.







STRUDEL INTRECCIATO DI MELE


Ingredienti:


  • mele n° 3
  • uvetta 80 gr
  • marmellata di albicocche 100 gr
  • pasta sfoglia rettangolare  q.b
  • pan di spagna una fetta 
  • uovo n°1
  • zucchero di canna per decorazione
  • succo di frutta all'albicocca

Procedimento:

Stendere la pasta sfoglia ad uno spessore di 3-4 millimetri. Per comodità io preferisco lavorare avendo il rettangolo 'in piedi', cioè il lato corto rivolto verso me.
Spalmare un po' di marmellata al centro del rettangolo e appoggiare una fetta di pan di spagna alta circa 1cm (o in alternativa si possono usare anche i savoiardi). Bagnare con il succo e spalmare la rimanente marmellata. Adagiare l'uvetta ammollata in acqua calda e disporre le mele tagliate a fettine.
Tagliare le ali di pasta sfoglia a spina di pesce, spennellarle con il tuorlo e incrociarle in modo che le mele rimangano 'catturate' all'interno.
Lasciare riposare mezz'oretta, spennellare con l'albume e zucchero di canna.
Infornare a 180° per circa 45 minuti.



Questo lo strudel che abbiamo fatto noi:




stendere la pasta rettangolare 


mettere gli ingredienti a strati
tagliare la sfoglia a spina di pesce

chiudere incrociando
pronto da mangiare


E ora non ci spetta che assaggiarlo!




1 commento:

  1. Ciao Lisa,
    ecco che vengo a trovarti e mi "offri" subito una fetta di buonissimo strudel!
    Con un'accoglienza così non posso che ripassare a trovarti anche altre volte... così mi iscrivo subito tra i tuoi nuovi follower!
    Ciao

    RispondiElimina