Lo provo e vi faccio sapere!

giovedì 15 maggio 2014

TORTA DI CAROTE


Martedì pomeriggio assieme a Giuggiola ho sperimentato una collaborazione culinaria cercando di renderla partecipe nelle varie fasi di lavorazione. Volevamo andare al parco giochi, c'era un sole splendido ma anche tantissimo vento, quindi ho preferito rimandare l'uscita promettendole di fare una cosa bellissima. Magari non è bellissimissima, ma di sicuro buonissima!!

Sapendo che le carote le piacciono molto abbiamo preparato la TORTA DI CAROTE.

Una fetta è un ottima per colazione o per merenda.


Vi lascio la ricetta (più lunga da scrivere che da eseguire)


TORTA DI CAROTE 



  • 250 gr carote
  • 250 gr farina di mandorle (o mandorle macinate fine)
  • 40 gr fecola
  • 60 gr farina
  • 90 gr zucchero
  • 120 gr tuorli (n° 6)
  • 100 gr zucchero
  • 150 gr albumi  (n° 5)
  • scorza limone grattugiata
  • sale, vaniglia

Preparazione:

Si parte grattando le carote. Io ne faccio metà grattate fine e metà un po' più grosse in modo che si vedano quando si taglia la fetta.
Quindi si sbattono i tuorli con lo zucchero ( solo 100 gr), si aggiungono le carote e gli aromi (limone, sale, vaniglia) e le farine (fecola, farina e farina di mandorle), alla fine gli albumi montati a neve ben ferma con gli ultimi 100 gr di zucchero.

Io uso un fondo di pasta frolla e un velo di marmellata di albicocche, ma si puo' anche mettere direttamente in uno stampo ben unto e infarinato.

Infornare per un oretta circa a 180°.




Ecco la nostra preparazione!!!




Giuggiola pesa le mandorle
Giuggiola pesa la farina e setaccia

carote grattate

Giuggiola e la pasta frolla


impasto dentro la pasta frolla


appena sfornata
con una spolverata di zucchero

2 commenti:

  1. il ripieno assomiglia a quello delle Camille!!
    ^.^
    promesso che la proverò, amo le carote!!!!!
    Cristina

    RispondiElimina
  2. Adoro le carote e questa torta sembra ottima per uno spuntino sano e genuino. Grazie per la ricetta.
    Sabrina

    RispondiElimina