Lo provo e vi faccio sapere!

giovedì 16 aprile 2015

Nuovo arrivo: Filippo - Philips Affettaverdure 1387/80

Vi presento Filippo!!



Era da tempo che volevo comprare un trita- affetta-grattugia verdure e da tempo adocchiavo gli scaffali del reparto elettrodomestici. Ma i prezzi per un ''affarino'' che chissà se avrei usato erano poco abbordabili. Cinquanta cucuzzoli sono troppi per l'ennesima cianfrusaglia che occupa i mobili della cucina. 
Così, a fine febbraio, sbirciando il catalogo premi della benzina, mi sono imbattuta in un aggegicolo esteticamente carino e compatto che ha attirato da subito la mia attenzione.

Ed era quello che cercavo! Un trita- affetta- grattugia verdure!

Bene, con i punti riuscivamo a prenderlo (senza la scocciatura dei trecentoventimila punti più tre sacchi d'oro, come fanno in certe raccolte punti) e non c'ho pensato due volte ad ordinarlo.

Ecco il nostro non acquisto (in quanto ''regalo'' della compagnia petrolifera):




Tecnicamente è il modello della Philips Affettaverdure 1387/80 ma a casa è stato ribattezzato come Filippo.


Appena disimballato e lavato l'ho messo all'opera e ripeto che sono davvero contenta!



I punti a favore sono:
  • Ha 5 ghiere intercambiabili
  • Affetta verdure, salumi e formaggio
  • Silenzioso, o perlomeno meno rumoroso di altri elettrodomestici
  • Facilmente smontabile 
  • Si pulisce in un attimo
  • Non rimangono grossi monconi non tagliati
  • Ha due imbuti per l'afflusso dei cibi
  • Sistema di autobloccaggio se il coperchio viene manomesso (per la sicurezza)
  • Comode ventose così non scappa durante l'uso

Ha anche qualche pecca, ma facilmente ''sopportabile'':

  • Filo di alimentazione troppo corto
  • Imbuto da dove esce la verdura tritata troppo alto
Avendo appunto l'imbuto di emissione troppo alto, se non si ha una ciotola alta almeno 13cm c'è il rischio di trovare le carote sparse per tutta la cucina. Forse bastava allungare il 'becco' di altri pochi centimetri o dotare il macchinario di contenitore adatto.
Il tutto risolvibile tenendo alta la ciotola o prendendone una alta!



Io sono soddisfattissima del prodotto, ancor più contenta di aver risparmiato quei 50€!


 Le insalatone di verdura mista hanno già iniziato ad invadere la nostra tavola imbandita. Si sa mai che sia la volta buona che butto giù qualche chilo!!!






2 commenti:

  1. uh! Non mi parlare di perdere peso, sono continuamente a dieta e regolarmente aumento invece di calare.
    Maria

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Maria, un 'pat pat' sulla schiena per compassione
      :-P

      Elimina