Lo provo e vi faccio sapere!

mercoledì 12 febbraio 2014

oggi sole!!

finalmente oggi c'è il sole, adesso bimba sta dormendo e tra poco inizierò a impastare dei biscottini per poterli fare con  Giuggiola.

se volete vi lascio la mia dose:



BISCOTTI DELLA MAMMA IN CARRIOLA

Ingredienti:

  • BURRO           125 gr.
  • ZUCCHERO    125gr.
  • UOVO              n°1
  • FARINA           125gr.
  • SALE
  • AROMI 


Procedimento:

Si impasta bene il burro a temperatura ambiente con lo zucchero semolato, il sale e gli aromi (non mettete la ''fialetta'' ma grattate un limone o un arancia, un pizzico di cannella, oppure una grattata di vaniglia in stecca.
Incorporate l'uovo fino ad amalgamarlo bene e infine la farina setacciata.
Lasciare riposare mezz'oretta in frigo e poi procedere a stenderla fino a mezzo centimetro e stampare delle forme volute.
Forno preriscaldato a 180° per circa 10-12 minuti



Io, per motivi pratici ( e perché siamo mangioni) preparo la dose impastando un kg di farina.
conservati in un contenitore ermetico o in una scatola di latta si conservano anche una settimana.


questo è il panetto di pasta frolla

Bene, ora armatevi di stampini di ogni forma oppure con la vostra fantasia date forma ai biscotti.

Noi abbiamo aggiunto un po' di farina di nocciole all'impasto e facendo delle palline di circa 2cm abbiamo creato i nostri biscotti alle nocciole.





Giuggiola e il suo impasto


Giuggiola con i suoi TLIN TLIN




Fiorellini con 'TLIN TLIN'




 Impastando un pò di cacao alla pasta si possono fare anche queste treccine.
Fare due vermicelli uno di pasta normale e uno al cacao e intrecciarli tra loro.






Vassoio con alcuni biscotti




Ecco, questo è il risultato di un pomeriggio in cucina con Giuggiola e la pasta frolla.

Noi ci siamo divertite, ora tocca a voi!!

Nessun commento:

Posta un commento